Home Prodotti Storie di clienti Domande frequenti Downloads Chi siamo Contatto Degasser
maximising performance
Filtri Erase filtri
A-Z Z-A

Università di Strathclyde

Risultati raggiunti

Negli ultimi sette anni i requisiti di manutenzione degli edifici dell'Università di Strathclyde sono stati razionalizzati e semplificati grazie all’impegno a lungo termine di eliminare definitivamente la contaminazione.<br><br><b>Edificio SIBS</b><br>Negli ultimi sette anni, Andy McWatt, ingegnere meccanico senior presso l’Università di Strathclyde, ha indicato nei capitolati solo i prodotti Spirotech per tutti gli impianti dell’università esistenti e nuovi, a seguito delle eccellenti esperienze avute con il marchio; vale a dire la trasformazione degli impianti di riscaldamento e raffreddamento dell’edificio SIBS Robertson dell’università. “L'edificio SIBS è un settore molto sensibile della nostra prestigiosa unità biomedica, dove l’accurato controllo della temperatura è essenziale”, spiega McWatt. “In questo particolare edificio, avevamo concreti problemi con le impurità che bloccavano le valvole di controllo della batteria di post-riscaldamento, aggravati dal difficile accesso alle valvole. Il difficile accesso alla rete per poter rimuovere la contaminazione era dispendioso in termini di tempo e di costi, così la soluzione dei problemi dell’impianto nell’edificio SIBS ci ha consentito di risparmiare una notevole quantità di tempo e di risorse”.<br><br><b>Funzionalità degli impianti migliorata</b><br>L'installazione nel 2008 di SpiroVent Superior di Spirotech segnò l’inizio della collaborazione con la società, che ha portato ad una migliore funzionalità degli impianti sul sito e alla completa eliminazione dei problemi di contaminazione nell’intero complesso degli edifici storici e nuovi.<br><br><br>

Leggi di pi˘

Università di Wolverhampton

Risultati raggiunti

Nel 2011, l'Università di Wolverhampton ha intrapreso un investimento di svariati milioni di sterline per l’acquisto di un impianto all'avanguardia di cogenerazione di calore ed energia (CHP). L’ obiettivo era di tagliare i costi energetici annuali, ridurre in modo significativo le emissioni di carbonio ed implementare nel futuro la rete energetica dell’università.<br><br><b>Problemi di trasmissione del calore</b><br>In due edifici principali, l’impianto di riscaldamento ha avuto per un certo periodo uno scarso rendimento. Sebbene l'edificio MC sia uno dei più recenti del campus, la trasmissione di calore era insufficiente e si verificavano diffusi malfunzionamenti dell’impianto. “Abbiamo individuato notevoli problemi di contaminazione: i filtri nelle travi fredde e nelle unità di trattamento dell'aria risultavano pesantemente intasati, con conseguente grave restrizione del flusso”, spiega Stephen Cocks, Energy Manager dell'Università di Wolverhampton. “In MA, le sale impianti ormai obsolete necessitavano di nuovi investimenti. Questo ha significato l'installazione di nuove caldaie, con la garanzia che esse sarebbero state comunque in grado di funzionare con la parti più vecchie dell'impianto che non potevano essere sostituite. La principale sfida in tale contesto è stata la separazione idraulica delle vecchie caldaie da quelle nuove e la protezione degli scambiatori a piastre”.<br><b><br>Una reputazione eccellente</b><br>“Abbiamo installato il defangatore Spirotech SpiroTrap nel 2012 e un degassatore a depressione SpiroVent Superior un anno più tardi, in gran parte in considerazione dell'eccellente reputazione di cui l'azienda gode nel Regno Unito ed anche a seguito di una presentazione della Association of University Engineers (associazione degli ingegneri dell'università) (AUE)”.<br>

Leggi di pi˘

Marienacker

Risultati raggiunti

Nel 2007 presso la casa di cura per anziani di Nij Mariënacker, a Workum, Paesi Bassi, è stato installato un impianto di riscaldamento e di raffreddamento alimentato ad energia geotermica. Purtroppo, l'impianto ed in particolare la pompa di calore non hanno mai funzionato come previsto fin dall'inizio.<br><br><b>Problemi di temperatura</b><br>Il complesso di Nij Mariënacker copre una superficie totale di 9.500 m2 suddiviso in più piani. Il nuovo e complesso impianto di climatizzazione ha presentato fin dall'inizio problemi con distribuzione del calore, blocco delle valvole termostatiche, intasamento degli scambiatori di calore e blocchi del riscaldamento a pavimento, con conseguenti problemi di temperatura sia durante la stagione estiva che invernale. Due caldaie che erano state previste come 'riserva' erano utilizzate di continuo. Sono stati messi in atto diversi tentativi per risolvere i problemi senza successo, prima di contattare Spirotech.<br><b><br>Approccio integrato</b><br>Per prima cosa, il laboratorio specializzato di Spirotech ha eseguito una scansione completa dell'impianto, compresa l'analisi dell'acqua d'impianto e dell'acqua di reintegro. È stata fornita una relazione completa ed esaustiva, con la raccomandazione di optare per una soluzione completa costituita da un mix ideale di separatori di aria, defangatori, additivi e servizi di assistenza. In molti punti dell'impianto le particelle di impurità accumulatesi e i depositi di calcio erano la causa di innumerevoli problemi. Un lavaggio approfondito ha anche favorito il ripristino della trasmissione del calore. Spirotech non solo si è preso cura delle analisi e della consulenza, ma ha anche fornito l'hardware e supervisionato l'installazione, la messa in servizio e la manutenzione.

Leggi di pi˘

MTU

Risultati raggiunti

MTU Maintenance è una filiale di MTU Aero Engines, leader nella produzione di motori in Germania. L'azienda è specializzata nella riparazione e nella manutenzione di motori commerciali di medie e grandi dimensioni. La rapida crescita dell'organico ha portato all'espansione delle installazioni di impianti di riscaldamento e raffreddamento misti.<br><br><b>Lotta alla corrosione</b><br>Un programma di ottimizzazione degli impianti è stato sviluppato con il produttore di pompe Pumpen Binek. L'impianto è stata suddiviso in cinque sezioni, caratterizzate da esigenze molto diverse relativamente ai circuiti di raffreddamento e refrigerazione in aree specifiche di processo, nonché di riscaldamento e calore di processo. Originariamente, qualche traccia di corrosione compariva inevitabilmente ogni volta che l'aria veniva rilasciata dall'impianto con procedimento manuale. È stato necessario rimuovere da tutte le sezioni le tracce di corrosione esistenti e prevenire in modo affidabile la formazione di nuove particelle.<br><b><br>Lavoro preparatorio meticoloso</b><br>L'obiettivo è stato raggiunto grazie all'adozione delle soluzioni di separazione delle impurità e di degasaggio a depressione di Spirotech. Nel corso di diverse settimane di accurato lavoro di preparazione, sono stati individuati i punti più idonei per l'installazione e il posizionamento dei dispositivi. “Questo accurato lavoro di preparazione ha dato i suoi frutti”, afferma Gino-Valerio Bruno di Pumpen Binek. “Dalle nostre verifiche è risultato che tale ottimizzazione ha migliorato l'affidabilità dell'impianto ed ha ridotto i costi confermando l'efficacia dell'implementazione”.

Leggi di pi˘

Mainova

Risultati raggiunti

Mainova AG, uno dei maggiori fornitori di energia a livello regionale in Germania, ha scelto i defangatori SpiroTrap per garantire una protezione innovativa ed ottimale della propria centrale di Francoforte.<br><b><br>Funzionamento impeccabile</b><br>L'investimento, ancorché relativamente contenuto, garantisce il funzionamento ottimale degli impianti e protegge i componenti costosi e sensibili alle impurità, quali pompe e valvole. Questi ed altri componenti di sistema devono essere protetti dalla contaminazione delle particelle di impurità, poiché le riparazioni e i fermi impianto hanno importanti incidenze finanziarie. Per le centrali elettriche, il rischio connesso ai tempi di inattività, con conseguente interruzione della fornitura di energia, è fonte di particolare preoccupazione.<br><br><b>Protezione ottimale e innovativa</b><br>Mainova AG, uno dei maggiori fornitori di energia a livello regionale in Germania ha scelto i defangatori SpiroTrap per garantire una protezione ottimale ed innovativa. I defangatori SpiroTrap DN400 (650 m3/h) e DN500 (1300 m3/h) sono stati installati a Mainova, la stazione di pompaggio costruita di recente a nord ovest della città. Entrambi utilizzano come elemento di separazione lo Spirotube, che ha contribuito in modo significativo al conseguimento degli eccellenti risultati.

Leggi di pi˘

Riepen

Risultati raggiunti

L'installazione di un disaeratore SpiroVent e di un defangatore SpiroTrap in una abitazione in Olanda, costruita negli anni novanta nella città di Goor, ha portato un risparmio dei consumi di energia fino al 20%. Il risparmio è stato chiaramente documentato, grazie al fatto che il proprietario ha monitorato il consumo energetico accuratamente per diversi anni.<br><br><b>Periodo di recupero dell'investimento (Payback)</b><br>Questo ha reso possibile la creazione di un quadro completo ed accurato della situazione, dal confronto, per esempio, di un inverno molto freddo con uno più mite. Tenendo in debita considerazione questi fattori, il consumo di gas per il riscaldamento di questa struttura è diminuito del 20%. È divenuto ben presto chiaro che l'acquisto e l'installazione di SpiroVent e SpiroTrap sarebbe stato ammortizzato in breve tempo. Infatti, un inverno molto rigido può rendere possibile il recupero dell'investimento in un solo anno.<br><b><br>Migliore protezione dell'impianto</b><br>“Non ci aspettavamo un calo così netto dei consumi energetici”, affermano i proprietari. “A parte la significativa diminuzione degli importi delle bollette del gas, il nostro impianto ora è più protetto dai guasti e dalle avarie e tutti i radiatori ora si scaldano completamente”.

Leggi di pi˘

Trudo

Risultati raggiunti

Insieme a Spirotech e all'installatore Van den Hoff Installatiebedrijf Eindhoven, la Trudo Housing Corporation ha svolto uno studio su larga scala in 152 abitazioni. Per un periodo di cinque anni, sono stati ampiamente misurati gli effetti prodotti dall'installazione di disaeratori e defangatori sugli impianti di riscaldamento.<br><br><b>Prolungamento dei cicli di manutenzione</b><br>Trudo è una Housing Corporation di medie dimensioni con sede a Eindhoven, Paesi Bassi, che si occupa principalmente di edilizia sociale. “L'ambito in cui Trudo può realizzare i risparmi maggiori è il prolungamento dei cicli di manutenzione”, spiega Sjack Vissers, Team Leader Real Estate Maintenance, di Trudo Housing Corporation. “L'unione di conoscenze e competenze ha contribuito a realizzare il nostro obiettivo di riduzione dei costi di manutenzione”.<br><b><br>Meno guasti, minori costi di manutenzione</b><br>Nel periodo compreso tra il 2009 e il 2014, tutte le chiamate di assistenza sono state registrate e campioni di acqua sono stati prelevati ad intervalli regolari per misurare l'efficacia delle soluzioni Spirotech installate: i disaeratori SpiroVent rimuovono in modo continuativo l'aria in circolo e le microbolle dal liquido d'impianto e i defangatori SpiroTrap eliminano le particelle magnetiche e non magnetiche di impurità. Lo studio ha dimostrato che il numero interventi di assistenza nel periodo di cinque anni preso in esame è stato notevolmente ridotto grazie al montaggio dei disaeratori e dei defangatori Spirotech sugli impianti di riscaldamento. In aggiunta, vi è la chiara evidenza che l'acidità del liquido d'impianto aumenta ad una velocità di molto inferiore grazie ai prodotti Spirotech, riducendo il rischio di corrosione. All'inizio dello studio, Trudo riceveva in media 1,5 chiamate per locatario su un periodo di cinque anni per risolvere avarie sugli impianti.

Leggi di pi˘

Deibel

Risultati raggiunti

Quando è stata incaricata di svolgere lavori di installazione e di manutenzione di un impianto di riscaldamento per un complesso residenziale (7 appartamenti), la Deibel GmbH di Heusenstamm nei pressi di Francoforte, Germania, ha voluto assicurarsi che non ci sarebbero stati problemi di funzionamento.<br><br><b>Soluzioni Spirotech</b><br>L'azienda ha optato per una scelta integrata di prodotti Spirotech per garantire un funzionamento sicuro e senza tempi di fermo impianto, sia nel locale caldaia che negli appartamenti. Inoltre, le soluzioni Spirotech evitano importanti costi di riparazione.<br><br><b>Protezione sistema</b><br>Grazie alle soluzioni di disaerazione SpiroTop e SpiroVent, l'aria presente nell'acqua d'impianto è ridotta al minimo. Lo scambiatore di calore del gruppo di condensazione è protetto dalla contaminazione grazie al defangatore SpiroTrap. L'aria viene eliminata dall'impianto a energia solare mediante SpiroVent Solar Auto Close per evitare avarie dell'impianto. Il dispositivo garantisce anche la protezione dalle perdite di pressione a seguito dello scarico del vapore.

Leggi di pi˘

Beijing District Heating Group

Risultati raggiunti

In un impianto di teleriscaldamento di quartiere gestito da Beijing District Heating Group, l'ingresso d'aria e le conseguenti ostruzioni comportavano la necessità di frequenti sfiati manuali. Inoltre, l'oramai obsoleto impianto di più di 20 anni richiedeva frequenti ricariche, con conseguenti grandi fluttuazioni di flusso, basso NPSH e rischio di cavitazione.<br><br><b>Risparmio ed altri vantaggi</b><br>A seguito di un gran numero di misurazioni, si è deciso di installare un degassatore a depressione SpiroVent Superior S6 in una grande sottostazione di teleriscaldamento della città, per eliminare le ostruzioni d'aria. Questo ha consentito di ridurre drasticamente la velocità della pompa e nel contempo di ottenere la portata desiderata senza alcuna difficoltà. Il risultato: minore resistenza al flusso e un risparmio complessivo del 31% sul consumo di energia elettrica delle pompe. Il degasaggio offre numerosi altri vantaggi per l'impianto: minore usura, minor numero di avarie e una conseguente riduzione dei costi.

Leggi di pi˘

Stadtwerke Giessen

Risultati raggiunti

In diversi impianti di teleriscaldamento gestiti da Stadtwerke Giessen, erano presenti ostruzioni d'aria. Grazie ai degassatori a depressione Spirotech, è stato possibile ottenere un funzionamento impeccabile e senza problemi.<br><br><b>Problemi correlati alla presenza di aria</b><br>Stadtwerke Giessen fornisce elettricità, gas, acqua e teleriscaldamento a privati e aziende. Gli impianti sono soggetti a continui adattamenti in linea con le richieste. L'espansione della rete e la realizzazione di nuovi collegamenti ha avuto come conseguenza il reiterato ingresso di aria nell'impianto di teleriscaldamento o nelle singole reti. Questo non solo ha causato anomalie di funzionamento, ma anche la preoccupazione dei tecnici responsabili per la rapida comparsa di corrosione indotta dall'aria nella rete delle condotte.<br><br><b>SpiroVent Superior S6A – degassatore a depressione</b><br>Per evitare tali effetti collaterali è stata presa la decisione di installare un degassatore a depressione in alcuni dei principali punti di contatto. Spirotech ha fornito sostegno a Stadtwerke Giessen con servizi di consulenza e con la messa in servizio dello SpiroVent Superior S6A prescelto. L'effetto positivo, conseguente all'installazione dell'apparecchiatura, è divenuto presto evidente nelle prestazioni di disaerazione.

Leggi di pi˘

La metropolitana di Delhi

Contributo al conseguimento degli obiettivi di DMRC

La società statale Delhi Metro Rail CorporationLtd. (DMRC) gestisce la metropolitana di Delhi ed è impegnata nella pianificazione e nella realizzazione di numerosi progetti ferroviari in tutta l'India. L'impianto della metropolitana di Delhi è stato in funzione per oltre un decennio.<br><br><b>Soluzioni per le nuove stazioni della metropolitana</b><br>Nel corso della pianificazione di una serie di nuove stazioni, la DMRC aveva stabilito di sostituire i separatori centrifughi, che avevano fino ad allora rappresentato un componente standard delle specifiche delle stazioni della metropolitana, con i disaereatori. A seguito di una serie di presentazioni, la DMRC ed i suoi consulenti hanno scelto Spirotech per la fornitura delle soluzioni di condizionamento dell'acqua d'impianto per 11 nuove stazioni della metropolitana.

Leggi di pi˘

{{ ::item.name }}

{{ ::item.name }}

Your browser is currently not supported

Don't worry, there is an easy fix. All you have to do is click the link below and follow the instructions.

outdatedbrowser.com